sábado, 2 de agosto de 2014

Quando i Bianchi erano schiavi

Michele Fabbri, Centro Studi La Runa, 26/08/2010

La tratta degli schiavi è un evento storico che nella mentalità corrente rimanda immediatamente alla deportazione degli Africani verso l’Europa e le Americhe. La tratta dei Negri ha rappresentato indubbiamente il più vasto fenomeno di schiavitù che la storia ricordi, ma non è certo l’unico.

Nel corso dell’età moderna anche i paesi musulmani rapivano schiavi di colore sulle coste dell’Africa orientale, ma nel Mediterraneo Arabi e Turchi gestivano un fiorente commercio di schiavi bianchi. D’altra parte negli stessi paesi cristiani si vendevano schiavi musulmani, ma con un giro d’affari infinitamente minore di quello che si svolgeva in Turchia e in Nord Africa. Uno studio approfondito sull’argomento è il saggio Christian Slaves, Muslim Masters di Robert C. Davis, professore di Storia alla Ohio State University. 

Continua a leggere l'articolo di Michele fabbri "Quando i Bianchi erano schiavi".
_________________ 

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario en la entrada

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...