domingo, 22 de noviembre de 2015

Giovane palestinese bruciato vivo da coloni sionisti

IRIB, 22/11/2015

Al Quds - Un giovane palestinese è stato bruciato vivo da un gruppo di coloni israeliani, nel nord dei territori occupati.

Lo riferisce la Press Tv. Il 22enne Fadi Hoosh, è morto dopo essere stato violentemente percosso e arso vivo dentro la sua auto dagli estremisti ebrei, nei pressi del villaggio Kafr Kanna, in Galilea, come ha scritto il Yedioth Ahronoth citando i testimoni. 

Il 31 luglio, un bambino palestinese di 18 mesi, Ali Dawabsheh, è morto nell’incendio doloso, della sua abitazione in Cisgiordania occupata.
_________________ 


Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario en la entrada

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...