domingo, 29 de enero de 2017

A Roma e Napoli la proiezione del film venezuelano "Zamora, Tierra y hombres libres" (Video)

Attilio Folliero, Caracas 29/01/2017 - Aggiornato 01/02/2017


Quest'anno ricorre il 200° Anniversario della nascita di Ezequiel Zamora, grande rivoluzionario venezuelano. In occasione di questo anniversario, a Roma e a Napoli sarà proiettato il Film "Zamora, tierra y hombres libres", in lingua spagnola con sottotitoli in italiano.

A Roma la proiezione avverrà mercoledì 1 febbraio alle ore 16:30, presso il Teatro "Lo Spazio ", sito in Via Locri n. 42-44. 

A Napoli la proiezione avverrà il 2 febbraio alle ore 15:00, n Via Depretis n. 102.

Chi non potesse assistere alle proiezioni di Roma e di Napoli, può vedere di seguito l'intero film.



Il film è stato prodotto da Villa del Cine di Caracas e diretto dal grande regista venezuelano Román Chalbaud. Per maggiori informazioni sul film invitiamo a vistare il sito, URL: http://www.zamoralapelicula.ar ts.ve/.

Il film narra la storia di Zamora e della sua rivoluzione in favore dei contadini, dei braccianti, dei più umili, degli schiavi, ossia del proletariato e del sottoproletariato venezuelano del XIX secolo. Zamora spinto da ideali di libertà ed uguaglianza fra gli uomini intraprende questa battaglia per l'uguaglianza e la distribuzione equitativa delle terre ai contadini; una riforma agraria in pieno secolo XIX, che andava ovviamente contro gli interessi del latifondismo del tempo. E' il motivo per cui l'oligarchia venezuelana ha fatto di tutto per cancellare dalla memoria Zamora e la sua rivoluzione in favore degli ultimi. 

In quanto al direttore, Román Chalbaud ha fatto cinema per tutta la vita, trattando soprattutto tematiche sociali. Il suo primo film fu Caín Adolescente (1959); da allora ha girato oltre venti film, tutti di grande successo, a livello venezuelano ed anche internazionale. Tra questi spiccano sicuramente: El Pez que Fuma (1977), Carmen la que contaba dieciséis años (1978), Cangrejo I y II (1982 y 1984), La Oveja Negra (1989), Pandemonium (1997) e Caracazo (2005), premiato anche in Italia, al Festival del Cinema Latinoamericano di Trieste.
Chi vive a Roma, o ha la possibilità di andarci, una occasione per vedere un grande film e le gesta di un uomo, Zamora, che ha lottato tutta la vita, fino alla morte, per la giustizia sociale.


_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...