lunes, 6 de marzo de 2017

Bologna ... Lucio Dalla ... un catto-comunista lecca culo della chiesa, dei papi e di Isarele

Nota di Attilio Folliero: Lo scorso 4 marzo, in occasione dell'anniversario della nascita di Lucio Dalla ho postato in questo mio blog un omaggio al cantante bolognese, riproponendo alcune sue canzoni (tratte da Youtube) che a me piacciono e sottolineando soprattutto il suo legame con Manfredonia e la provincia di Foggia, ossia la mia stessa provincia. Dopo di che ho diffuso quel post in Facebook. Un mio carissimo e stimato amico, il regista Gian Luca Valentini ha commentato con le seguenti parole: "Lucio dalla, un catto-comunista lecca culo della chiesa e dei papi. Io lo dimentico molto volentieri". In realtà condivido e faccio mie le sue parole, a cui aggiungo che era anche filo israeliano. A tal fine, per ricordare la sua difesa di Israele, riporto un post di Samantha Comizzoli in titolato "Bologna ... Lucio dalla..."

Bologna.. Lucio Dalla..


In Itala siamo dei campioni per santificare tutti quando muoiono. Per alcuni si fanno i santi anche in vita. Ora, so già che qui molti si incazzeranno, ma non posso fare a meno di dirla tutta....

Bologna "vive" su Lucio Dalla, e siamo all'anniversario della sua scomparsa.

Anch'io ricordo, riportando le sue parole:

“Cari amici, mi ha colpito come ultimamente alcuni artisti di pregio, come Leonard Cohen ed Elton John hanno reagito alle vili campagne di boicottaggio che colpiscono sovente Israele, e hanno portato con raggiante quiete il loro messaggio di musica e di pace al popolo ebraico nella sua Terra. L’armonia non solo della loro musica, ma della gioia, della gratitudine, dell’entusiasmo del pubblico parlava da sola: Israele è un Paese pieno di sogni, di amore, di desiderio di pace e vi mando questo messaggio per dirvi che io lo amo. Qui dopo l’incredibile persecuzione nazista del grande popolo che vi era nato, esso ha ritrovato la forza di costruire e di vivere pienamente l’arte, la scienza, la medicina, l’agricoltura e purtroppo ha dovuto farlo sempre in condizioni di guerra. Spero con tutte le mie forze che giunga anche il tempo della pace e della giustizia per quel Paese, e penso che tutti debbano cominciare ad aiutare dicendo con chiarezza: è tempo di smetterla di aggredirlo con bugie e mistificazioni che ce ne danno un’immagine completamente diversa dalla realtà! Auguri, Israele, io sono con te dalla parte della verità della storia e della vita”.
Firmato, Lucio Dalla
_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...