viernes, 30 de octubre de 2009

La collaborazione di Attilio Folliero con "Qui Foggia" (1984-1986)

Attilio Folliero, Caracas 30/10/2009 - Attualizzato 26/01/2013

Nel 1984, Attilio Folliero inizia a collaborare col quotidiano di Foggia "Qui Foggia". (a lato copia di una prima pagina). Inizialmente collabora come corrispondente da Lucera, la sua città, appunto in provincia di Foggia. Il suo primo articolo appare il 25 marzo 03 del 1984.

Col passare del tempo, oltre a continuare ad occuparsi della sua città, inizia a scrivere articoli di opinione, riuscendo a ritagliarsi uno spazio tutto suo, in una rubrica intitolata "Asterischi". La maggior parte degli articoli venivano firmati con lo pseudonimo Ilio Italiano. Ilio era una sorta di diminutivo di Attilio ed Italiano perché aveva una certa assonanza con Ilio.

La collaborazione con Qui Foggia dura tre anni, fino agli inizi del 1986. Al giornale era entrato per collaborare come corrispondente da Lucera; continua a collaborare anche quando si trasferisce a Roma, per gli studi universitari, inviando però sempre più di rado articoli riguardanti la sua città e sempre più spesso articoli di opinione. Poi a causa degli impegni universitari e della lontananza, l'invio di articoli diventa sempre più diradato e di fatto la collaborazione si esaurisce anche per la chiusura del giornale, avvenuta nel 1986.

Il quotidiano, politicamente parlando, era di centro-destra, di proprietà della famiglia Tatarella, però non gli hanno mai chiesto o imposto cosa scrivere e non.

In questo sito si riportano gli articoli di cui è in possesso; mancano alcuni articoli riguardanti il primo anno (1984), molti del secondo (1985) e tutti quelli del terzo (1986). Sicuramente la Biblioteca Provinciale di Foggia possiede l'intera collezione di questo quotidiano; magari un giorno potrà andare a cercarli.

Nella Foto in alto, la prima pagina del Quotidiano "Qui Foggia" del 20/04/1984, l'edizione straordinaria che annunciava il fallimento del Foggia Calcio. Foto in basso, la tessera stampa di Attilio Folliero, collaboratore del quotidiano.


Alcuni articoli di Attilio Folliero pubblicati su "Qui Foggia":

 Attilio Folliero, Caracas 26/01/2013
_________________ 

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie 

No hay comentarios :

Publicar un comentario en la entrada

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...