jueves, 4 de junio de 2015

BOMBA ATOMICA IN YEMEN

Palestina News, 01/06/2015


Israele ha sganciato una bomba al neutrone sullo Yemen per conto dei suoi alleati sauditi. Questa è verità, ogni organo di stampa araba, compresa la Pravda, Russia oggi ne hanno dato notizie. Questa storia è troppo grave per rimanere nel silenzio in tutto il mondo. La notizia è certa al 100%, Basta guardare il video, i pixel scintillanti sono causati da particelle dell’esplosione nucleare che colpiscono il sensore della fotocamera, non ci può essere altra spiegazione; notare la palla bianca e densa vista brevemente prima della grande detonazione.

Questo il link per chi vuole vedere il video :https://youtu.be/pVgPKxYVxb0La videocamera non mente mai. Anche molti telefoni cellulari, macchine fotografiche e piccole videocamere, sono stati utilizzati come rivelatori dell’esplosione nucleare Qui di seguito la spiegazione tecnica del perché siamo assolutamente certi che si tratta di un evento nucleare, senza dubbi di sorta. Si tratta di informazioni a disposizione di tutti i membri della stampa, dei militari, della comunità scientifica e del pubblico in generale. Questo significa, naturalmente, che qualcuno cercherà di negare la nostra affermazione, che invece sarà provata con molta certezza. 

Il video è stato girato in Yemen questo mese. Ed è forse la migliore ed unica immagine che dimostra trattasi di radiazioni ionizzanti mentre colpisce un recettore CCD. È la perfetta dimostrazione di una esplosione nucleare come è stato rilevato utilizzando il telefono cellulare o la telecamera ad alta tecnologia CCD. Stiamo contattando scienziati e fisici in tutto il Medio Oriente e in Ucraina; stiamo distribuendo software che permetterà di rilevare non solo che trattasi di armi nucleari, ma anche delle minacce radioattive di tutti i tipi, tra cui veleni al polonio; stiamo raccogliendo campioni di suolo; preparando pacchetti per permettere al personale medico di provare il grado di avvelenamento radioattivo e stiamo offrendo materiali a difesa dalla contaminazione civile. 

Finora non ci sono giunte smentite o confutazione circa questo evento nucleare, né vi è stata alcuna smentita effettiva a riguardo della coppia di F-16A / B abbattuti sopra lo Yemen questa settimana; di cui si dubita la provenienza da Italia, Portogallo o Israele, se non addirittura dal sud-ovest degli Stati Uniti. Secondo la Russia, come indicato nella Pravda oggi, la comunità scientifica del mondo è inorridito che ‘i sauditi hanno cominciato a far si che lo Yemen sparisse dalla carta geografica’,i media russi diffondono’video shock che rivelano il bombardamento bombardamento al neutrone’ e che questo sta provocando una tempesta di proteste in tutto il mondo. 

Obama ha recentemente offerto assistenza militare a qualsiasi minaccia esterna ai ricchi arabi del Golfo sempre secondo la Pravda. La Russia non è solo certa, dopo aver visto le prove, che si tratta di un attacco nucleare, ma crede che gli Stati Uniti sono pienamente complici in esso; dove altre fonti hanno citato il nesso israelo-saudita, fonti russe a più alto livello ritengono che questa mossa irresponsabile è il risultato di Washington che abbia fatto da traino sia per l’Arabia Saudita che per gli Stati del Golfo. Naturalmente questa notizia, giungendo a Tel-Aviv ha creato non poco scompiglio e stanno cercando di smentire in ogni maniera utilizzando i loro mass media per rinnegare questa brutta verità. 

Persino un certo David Icke , afferma in tv che è tutta una fandonia, ma lui è un personaggio molto ambiguo che già in passato una volta affermò di essere figlio di dio presentandosi in tv vestito di azzurro. Il fatto è che Icke ha il compito di incarichi specifici, come coprire il bombardamento nucleare dello Yemen e ciò ci dimostra che lui è un agente attivo.
_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

4 comentarios :

  1. Ma come ti viene in mente che USA, Israele o chi per loro sprechi una bomba nucleare per bombardare una pietraia come lo Yemen... Dovresti bere di meno, eviteresti anche fastidiosi effetti collaterali al fegato... ciao

    ResponderEliminar
    Respuestas
    1. Informo i maleducati e ignoranti opinionisti anonimi che il sottoscritto è astemio; non beve e non fuma. E' sempre stato contrario ad ogni genere di sostanze che alterano la coscienza di una persona (dall'alcol ad ogni tipo di droga). Inoltre all'anonimo di sopra, che non ha letto minimamente l'articolo, anzi gli articoli facciamo notare che le affermazioni degli autori si basano su fonti ben documentate; l'autore dell'articolo in spagnolo è Jose Luis Camacho, autorevolissimo opinionista tra l'altro di Russia Today, che tra l'altro fornisce informazioni consultabili perfino in wikipedia. Il filmato, anzi vari filmati dell'accaduto sono in youtube e sono di fonte di un importante sito statunitense. Ma il problema non è quello delle fonti, questi anonimi opinionisti conoscono benissimo la realtà; semplicemente il loro compito è cercare di screditare certa informazione, che non conviene alle classi dominanti, di cui questi anonimi sono lacchè. Infine, come si evince chiaramente dai filmati, non stanno bombardando pietraie ma città e stanno morendo migliaia di bambini, donne, anziani.

      Eliminar
  2. Grazie Prof. Folliero per tenerci informati su quanto accade nello Yemen. Evidentemente c'è qualcuno che beve e poi dice che gli altri sono ubriachi ma, si sa, ogni testa è un piccolo mondo. Il fatto è che tanti civili stanno morendo e la situazione in questo bellissimo paese (che non è esattamente una pietraia) è gravissima a livello umanitario. La mia unica speranza è che arrivi una bomba al neutrone sulla testa dell'ex presidente Ali Abdullah Saleh che è il fautore di tutto questo scempio.
    Luca Ogliari

    ResponderEliminar
  3. Caro Luca grazie per le tue parole. Tante persone stanno morendo nello Yemen e l'occidente tace. Recentemente Famiglia Cristiana ha scritto degli articoli, ma tutto il resto della stampa italiana ed occidentale in genere non ha speso molto inchiostro per questi morti. Io non conosco personalmente lo Yemen, ma non è certo una pietraia. Cordiali saluti Attilio

    ResponderEliminar

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...