domingo, 12 de septiembre de 2010

Natale '77 di Attilio Folliero (Dicembre 1987)

Attilio Folliero, Caracas 12/09/2010

C'è stato un periodo della mia vita, intorno ai vent'anni, in cui ho provato a scrivere delle poesie. Ho deciso di pubblicare qualcuna di quelle poesie a titolo di curiosità. Poesie di Attilio Folliero.

Natale '77
(In ricordo di un triste Natale di dieci anni prima)

Era quasi Natale
e la festa inondava la casa
di un dolce odore di miele.
Poi, la rapida fuga
una corsa 
contro il tempo insensibile
e mio padre e mia madre 
sparirono in un lampo.
Anche la festa
che inondava la casa
corse via, più veloce del lampo.
Un odore di lacrime di morte
invase la casa
e il malinconico Natale
giunse senza fermarsi.

Poi venne gennaio
e l'ultima befana
mi portò il Natale.
Che allegria, che festa
il Natale a gennaio!
Il più bello e felice Natale.

Attilio Folliero
Lucera (Foggia), Dicembre 1987
Foto del 22/01/1967: Attilio Folliero all'età di un anno, 8 mesi e 12 giorni
_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario en la entrada

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...