martes, 27 de junio de 2017

Colpevole silenzio! (Articolo di Rosa Bruno sul genocidio silenziato nel Congo con oltre sei milioni di morti. Attenzione: immagine forte)

Rosa Bruno, Eliotropo, 27/06/2017


Mentre, qui da noi l'egoismo viene esaltato ed assunto a linea politica. Mentre il pensiero comune diventa terribile avvicinandoci a coloro che riempirono, e riempiono, le piazze dei Benito e degli Adolfo di ogni tempo.

Mentre l'indifferenza condanna l'umanità intera ad un trauma umiliante e necessario... in Congo si consuma, nel silenzio un genocidio senza precedenti e senza vergogna. I moralisti 2.0 con i padroni del mondo di tutto parlano, infuriandosi per una invasione inesistente, mentre l'Africa muore. Europa e USA, campioni della memoria, ipocriti da sempre ne sono complici, dove non addirittura artefici.



Purtroppo non è esagerazione ed ancor meno “timore complottistico” è una tristissima realtà che sta dietro alle ragioni vere delle migranze, anche se noi preferiamo pensare ad un'invidia generalizzata per il nostro sudato benessere.

Le colpe dell'occidente? Oltre a quelle di aver dissanguato un paese dalle immense ricchezze (diamanti, oro, stagno, gas, petrolio, coltan)è anche e soprattutto quella di aver permesso che la tragedia del Ruanda si trasformasse nel disastro epocale di una parte del Centro Africa, appoggiando ad oltranza le nefandezze del governo ruandese e permettendo un esodo senza precedenti e senza alcuna regola d'umanità. Aiutati in questo massacro che ha colpito in stragrande maggioranza donne e bambini da Uganda e Burundi. Tutti attratti dalle enormi ricchezze della Repubblica del Congo (che produce il 60% del Coltan mondiale, elemento indispensabile per componenti elettroniche di televisori, computer, smartphone e testate missilistiche) di cui i principali fruitori sono Stati Uniti ed Europa … ma tu guarda caso! 

Però dato che questo massacro fatto di di stupri ripetuti, massacri, decimazioni, bambini soldato e campi di sterminio… questa macelleria a cielo aperto appare tutta inter-africana Europa ed USA sollevano le mani, ovviamente… stando a guardare ed omettendo l'appoggio alle varie dittature congolesi, alle milizie Ruandesi e Ugandesi che questi massacri reiterati compiono fisicamente.

Certo solo i congolesi potranno risolvere il loro problema di guerre fratricide, ma Europa ed USA dovrebbero smettere, immediatamente, di armare ed appoggiare i vari governi fantoccio congolesi e di appoggiare le milizie armate di Uganda e Burundi che nutrono questo stato di guerra perenne.

6.000.000 SEI MILIONI di morti, di cui il 50% donne e bambini, non colpiscono gli europei? Non fanno notizia, non sollevano nemmeno un granello di polvere dalle nostre parti, anzi i nostri telefonini, i computer e la tracotanza della nostra presunta superiorità militare valgono molto di più delle vite di sei milioni di negri!

Il silenzio, omertoso e complice, dei media del primo mondo avvolge questo dramma epocale, ma poi chiediamoci perché … alla fine vengono con il cappello in mano a bussare alle nostre porte!
_________________ 

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

No hay comentarios :

Publicar un comentario

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...