martes, 11 de diciembre de 2012

Hugo Chávez operato con successo

Attilio Folliero, Caracas 11/12/2012

L'intervento chirurgico a cui è stato sottoposto Hugo Chavez, Presidente della Repubblica Bolivariana del Venezuela, è terminato. Secondo quanto informato dal Vicepresidente Nicolas Maduro, l'operazione è durata sei ore e si è conclusa con esito. 

L'intervento si è svolto a La Habana, Cuba ed è stato condotto da un equipe di medici internazionali. Il popolo venezuelano è stato costantemente informato, durante tutto il giorno, attraverso vari comunicati video del Ministro dell'Informazione, Ernesto Villegas e del Vicepresidente Nicolas Maduro. Vedasi il video.



Ricordiamo che dopo la vittoriosa campagna elettorale, del passato 7 di ottobre, il Presidente Chavez si era sottoposto ad una serie di indagini mediche. Lo scorso 27 novembre si era recato a Cuba per sottoporsi ad una di queste visite accurate ed appunto durante questo studio era emersa nuovamente la presenza di cellule canceroregene per cui i medici avevano deciso il nuovo intervento.

Prima di sottoporsi a questo nuovo intervento, Hugo Chavez è tornato a Caracas per dare l'annuncio al popolo, per far prestare giuramento al nuovo MInistro della Difesa, Diego Molero Bellavia, nomnato in sostituzione dell'anteriore Ministro Rangel Silva, candidato alla governazione dello Stato Tachira e soprattutto per comunicare le sue volantà politiche.

Hugo Chávez rieletto presidente lo scorso 7 di ottobre deve assumere la presidenza il prossimo 10 gennaio. Sapendo della difficoltà dell'intervento, considerato l'alto rischio che l'operazione comporta ed i tempi ristretti per il recupero (solamente un mese da qui al momento dell'assunzione della presidenza) e per conseguenza della possibilità di non poter assumere l'incarico e della necessità di nuove elezioni, ha invitato il popolo a votare come suo eventuale successore Nicolas Maduro, attuale suo Vicepresidente.

Hugo Chávez è una persona cauta e per questo ha preferito prevedere tutto, anche il caso più estremo di una sua inabilitazione permanente, con l'invito a scegliere come candidato, in una eventuale nuova elezione presidenziale, il suo attuale Vicepresidente.

Sappiamo, però che Hugo Chávez è un uomo forte, è seguito da una equipe di medici internazionali altamente specializzati e siamo quindi fiduciosi, come la maggioranza del popolo venezuelano, che riuscirà a superare questa nuova fase della malattia ed assumere la presidenza il prossimo 10 gennaio.
_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie 

No hay comentarios :

Publicar un comentario en la entrada

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...