miércoles, 13 de mayo de 2015

Come inserire i pulsanti per diffondere attraverso le reti sociali gli articoli pubblicati in blogspot

Attilio Folliero, Caracas 13/05/2015

Da anni seguo un blog che mi piace molto. Si tratta di "Habla con Gian", un blog italiano, nonostante il nome spagnolo. Mi piace e consiglio di leggerlo perché è veramente interessante; più di una volta mi è capitato di riprendere dei suoi post.

Oggi, le reti sociali sono estremamente importanti per la diffusione degli articoli pubblicati in blog e siti; anzi è fondamentale diffondere ciò che si scrive attraverso le principali reti sociali, da Facebook, a Twitter, a PinterestG+. Oggi se non si è presenti nelle reti sociali è come non esistere. Quando uno scrive qualcosa, qualsiasi cosa, lo fa con l'obiettivo che venga letto il più possibile; un modo, ovvero una strategia di marketing per far conoscere ciò che si scrive è appunto diffondendolo attraverso le reti sociali; è buona norma, subito dopo aver pubblicato un post, diffonderlo nelle reti sociali; il primo a farlo deve essere il proprio autore!

Il blog in questione è un blog di un discreto successo, con centinaia di migliaia di visualizzazioni, malgrado non avesse i pulsanti per l'accesso alle reti sociali. Ovviamente non è obbligatorio avere questi pulsanti; magari l'autore di un blog o di un sito non li ha per scelta: non vuole diffondere i propri contenuti su reti che notoriamente finiscono per spiarci, che collaborano o sono filiazione diretta di organismi di intelligenza, tipo NSA o CIA. Per cui ho interpretato l'assenza di questi pulsanti in questo blog come una scelta. 

Alla fine, però qualche giorno fa, dopo una lunga titubanza (non volevo apparire invadente) mi sono deciso a lasciare nel blog in questione un messaggio con il consiglio di inserire i pulsanti sociali. Il consiglio è stato ben accolto, anzi ho ottenuto anche parole di elogio per il mio blog e l'inserimento del link al mio blog.

A seguito di questo mio "consiglio" e di questi elogi pubblicati da "Habla con Gian" ho ricevuto alcuni messaggi in cui mi si chiede come inserire i pulsanti sociali ed altri accorgimenti. Ho risposto personalmente a chi mi ha scritto; in un caso mi si chiedevano informazioni ed accorgimenti tecnici di cui non sono stato in grado di dare risposta perché non sono un informatico.
Ho pensato di riassumere in questo post le risposte date perché può essere utile a qualcuno.

Come inserire in blogspot i pulsanti per diffondere attraverso le reti sociali gli articoli pubblicati

E' semplice. In ogni caso lo illustro con immagini. 

Passo 1. Prima di tutto entrare nel menù "Disegno" o "Diseño" o "Layout " a seconda della lingua utilizzata. Io ho lo spagnolo quindi nell'immagine vedete "Diseño".


Passo 2. Una volta all'interno del menù "Disegno", cliccate su "Editare" (nel mio caso "Editar" in spagnolo), in basso a destra nello spazio destinato alle "Entrate del blog" ("Entradas del blog" nel mio caso).



Passo 3. A questo punto si apre una finestra; basta scorrere il menù fino a spuntare il punto dove si mostrano i pulsanti delle reti sociali. Salvare, uscire ed i pulsanti appaiono in calce ad ogni articolo. Ogni volta che si scrive un articolo, per diffonderlo su Twitter basta cliccare sul pulsante "t" di Twitter, quindi su "f" di Facebook, sulla "p" di Pinterest; ultimamente sta riscontrando un grande successo la rete sociale di Google g+. Ovviamente una persona tende a diffondere sulle reti sociali un articolo letto quando gli è piaciuto. Quando un lettore di un blog di blogspot diffonde su g+, a lato appare anche un numero che rappresenta il numero di volte che l'articolo è stato diffuso; tale numero sta diventando sempre più importante per l'autore del blog; in pratica, in base a tale numero l'autore sa quali sono gli articoli più diffusi, ovvero quelli più piaciuti. Quindi orienta l'autore per migliorare il blog, cercando di diffondere, scrive attorno a certi temi (quelli più graditi), piuttosto che altri (quelli meno graditi). L'autore ha anche a disposizione il numero di visualizzazioni per ogni articolo, ma il fatto che un articolo sia stato visualizzato tante volte non significa che sia piaciuto. Quindi il numero g+ è un indice di qualità. Ovviamente ogni lettore puù cliccare una sola volta; se clicca una seconda volta, si annulla il voto.   


Come inserire un salto di linea

Partiamo dal seguente messaggio che mi è arrivato da Potenza. Egr. Sig. Folliero, quando entro nella pagina principale del suo blog, per ogni articolo appaiono solo poche righe; quindi nella prima pagina appaiono tantissimi articoli, però tutto è molto ordinato. Nel mio blog, ogni volta che scrivo un articolo mi appare interamente nella prima pagina; quando l'articolo è breve non importa, ma quando è lungo non si sa dove termina e dove inizia il seguente. Mi potrebbe spiegare come spezzare un articolo, in modo che nella prima pagina appiano solo le prime righe... Affettuosi saluti. Antonio.

E' semplicissimo: basta inserire nel punto desiderato un salto di linea. Prendiamo come esempio questo stesso articolo che sto scrivendo. Io ho deciso di inserire un salto di linea (ovvero fino a che punto l'articolo apparirà nella Home Page, nella pagina principale), dopo la frase "il primo a farlo deve essere il proprio autore!". Mi posiziono con il mouse nel punto esatto desiderato (dopo "!"), quindi clicco sul pulsante del menù "Inserire salto di linea" (nel mio caso "Insertar salto de linea").

_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie 

No hay comentarios :

Publicar un comentario en la entrada

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...