viernes, 20 de enero de 2017

Italia: Senato respinga mozione contro il Venezuela (Selvas)

Fonte: Selvas, 20/01/2017 - Aggiornato con prefazione 21/01/2017 

Vedasi anche: Pugnalata alle spalle del Venezuela bolivariano, parata al Senato dai 5 Stelle di Fulvio Grimaldi

Mozione della senatrice Ornella Bertorotta ed altri senatori 5 Stelle è riuscita a bloccare il tentato colpo di mano di Casini, centrodestristi ed esponenti del  PD e ad imporre un'ampia discussione in aula martedì prossimo (24/01/2017).

Senatore Casini preso in fraganza di menzogna

Sbugiardato Casini, diffusore di fake news di alto calibro. Per diffamare il Venezuela non va tanto per il sottile. Soccombe al tentativo di spacciare una giovane -presunta attivista dei "diritti umani"- coinvolta nell'arresto di esponenti di una formazione estremista, accusata per possesso di armi da guerra. La foga accusatoria del Casini gli ha giocato un brutto scherzo.

La signorina Stacy Brigitte Escalona Mendoza, era sì reduce da un viaggio a Bruxelles per alimentare la campagna contro le autorità del suo Paese.  Al suo ritorno a Caracas, però, è stata fermata in compagnia del deputato di Voluntad Popular, Gilber Caro, trovato in possesso di un fucile FAL calibro 7,62 mm, di proprietà delle Forza Armata Nazionale Bolivariana con il numero di serie cancellato; un caricatore con 20 cartucce; 3 stecche di esplosivo C4. 

Non sono certo strumenti adeguati alla difesa dei "diritti umani". Più adatti a quelle attività illegali, paramilitari, su cui la magistratura del Venezuela indaga quella formazione politica e il suo leader Leopoldo Lopez, condannato a 14 anni di reclusione come responsabile di moti sediziosi (guarimbas) che costarono la vita a 14 cittadini. Prima di parlare, meglio documentarsi, altrimenti si fiancheggia il terrorismo reale.
_________________

Para un blog es muy importante que el lector haga el esfuerzo de clicar en los botones sociales "Me gusta", "Tweet”, “G+”, etc. que están por debajo o a lado. Gracias.

Per un blog è molto importante che il lettore faccia lo sforzo di cliccare sui tasti social "Mi piace", "Tweet", “G+”, etc. che trovate qui sotto o a lato. Grazie

2 comentarios :

  1. Attilio tieni duro

    http://fulviogrimaldi.blogspot.it/2017/01/pugnalata-alle-spalle-del-venezuela.html

    ResponderEliminar
  2. Casini farebbe bene a non occuparsi dei...casini...del suocero Gaetano Caltagirone che insieme alla sua cricca "politica" sta' finendo di rosiccchiare i poche resti buoni di questo paese.... e se piove, qualche magistrato onesto si trova ancora, lui gi fa' da ombrello.....

    ResponderEliminar

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...